Che cos’è il sovraindebitamento e come evitarlo

Ci troviamo in una situazione di sovraindebitamento quando non siamo più in grado di rimborsare regolarmente le rate dei finanziamenti che abbiamo contratto. All’origine del sovraindebitamento ci possono essere diverse cause.

Un primo caso può essere che la nostra situazione economica è cambiata rispetto al momento in cui abbiamo ottenuto il prestito: le nostre entrate sono calate e la rata (o l’insieme delle rate) è diventata troppo alta per la nuova situazione.

Un’altra causa può essere aver accumulato, in momenti diversi, più finanziamenti (che possono comprendere anche il contratto di telefonia o un’auto in leasing, oltre a mutui e prestiti) il cui totale ha superato il nostro attuale potere di mutuo acquisto (ovvero l’importo massimo che possiamo pagare ogni mese senza mettere a rischio la nostra stabilità economica).

Può anche succedere che alla stipula del contratto di finanziamento non abbiamo fatto attenzione ai costi reali e alle eventuali spese accessorie e ci troviamo così a dover pagare più di quello che avevamo previsto.

In una situazione di sovraindebitamento occorre sicuramente rivedere le proprie spese, cercando di limitare le uscite. A seconda del contratto che abbiamo sottoscritto, possiamo valutare con l’istituto di credito quali sono i margini di rinegoziazione del rimborso: diminuendo l’importo mensile della rata si allungheranno i tempi di restituzione, ma potrebbe essere la soluzione per continuare a rimborsare regolarmente senza compromettere la nostra situazione economica.

L’ideale è, in ogni caso, evitare il rischio di sovraindebitamento attraverso scelte consapevoli:
• ricorriamo al credito al consumo sempre in modo informato e consapevole
• analizziamo la nostra situazione economica, per vedere se è possibile risparmiare eliminando spese superflue
• valutiamo attentamente le offerte disponibili sul mercato e scegliamo quella che fa al caso nostro
• leggiamo con attenzione contratti e fogli informativi per avere ben chiaro il costo reale del finanziamento e l’importo mensile delle rate

Inoltre, per tenere sempre sotto controllo la nostra affidabilità creditizia, possiamo utilizzare Mettinconto 365, che ci avvisa ogni volta che ci sono variazioni significative nella nostra situazione creditizia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑