Insulti e diffamazione online: come difendersi

Abbiamo visto in più occasioni come la nostra reputazione, sia online che offline, sia fondamentale per l’immagine di noi stessi che diamo agli altri, dagli amici ai (potenziali) datori di lavoro. Non solo: ci sono anche casi di istituti di credito che valutano i profili social di coloro che hanno richiesto un prestito!

L’importanza di una buona reputazione è quindi evidente. E una buona reputazione nasce prima di tutto da un attento controllo di ciò che condividiamo online. C’è una semplice regola che può aiutarci nella scelta di qualche contenuto pubblicare e quale no: se non abbiamo problemi a renderlo pubblico e accessibile a chiunque e per un tempo potenzialmente infinito, se non ci crea imbarazzo in nessun modo, allora possiamo pubblicarlo. Se invece abbiamo anche solo il minimo dubbio, meglio tenerlo per noi.

Ma cosa succede se la nostra immagine viene “sporcata” da tentativi di diffamazione o insulti?

Anzitutto, dobbiamo sapere che anche se la persona che ci diffama si nasconde dietro l’anonimato, ci sono tecniche di indagine che permettono di risalire alla sua identità. Gli esperti di sicurezza informatica consigliano di fare copie di tutto il materiale offensivo ricevuto, senza cancellare né i messaggi né le immagini. Le copie sono importanti nel caso in cui la persona che vi attacca decida di cancellare ciò che ha pubblicato.

Dal bullismo allo stalking le situazioni difficili possono essere molte, e se è vero che spesso sono i personaggi pubblici a essere vittime, sempre di più lo sono anche le persone comuni. A volte, come in alcuni casi di cyberbullismo, l’intervento dei genitori e della scuola è sufficiente; in altri casi più gravi è opportuno rivolgersi all’autorità competente.

Per proteggere la nostra identità e difendere la nostra reputazione possiamo inoltre rivolgerci a servizi come Identikit e Sicurnet: il primo ci aiuta a proteggere la nostra identità dalle frodi creditizie, mentre il secondo tiene sotto controllo la circolazione dei nostri dati personali e finanziari sul web.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑