La mappa del credito regione per regione: Prestiti e mutui per 4 italiani su 10.

La situazione creditizia in Italia fornita da Mister Credit

Il credito al consumo è un mercato che continua a crescere. Quasi 4 italiani su 10 (39,4%) hanno almeno un finanziamento attivo (+8% rispetto al 2018), con una rata media mensile di 344 euro e un indebitamento residuo pari a 33.084 euro, in diminuzione dell’1,8%.

È quanto emerge dall’analisi di Mister Credit sull’utilizzo del credito rateale da parte dei consumatori italiani. Sotto la lente i dati del primo semestre 2019 disponibili in Eurisc, il sistema di informazioni creditizie di Crif con oltre 85 milioni di posizioni.

Secondo il rapporto, questi dati “confermano i segnali di allargamento della platea dei cittadini che usufruiscono del credito bancario per sostenere i propri consumi e l’investimento sulla casa, mentre il progressivo calo sia della rata media sia dell’esposizione residua forniscono una positiva indicazione circa la sostenibilità del debito di consumatori e famiglie”.

Per quanto riguarda l’incidenza dei diversi tipi di finanziamento nel portafoglio delle famiglie, al primo posto troviamo i prestiti finalizzati per l’acquisto di beni e servizi come auto, moto, viaggi, ecc. (45,5%), al secondo i prestiti personali (32,8%) e al terzo i mutui immobiliari (21,7%).

Rilevanti sono poi le differenze a livello territoriale relative all’indebitamento, la quota di popolazione con almeno un rapporto di credito attivo varia infatti da regione a regione: al vertice Toscana (44,2%), Sardegna (43,2%) e Friuli-Venezia Giulia (42,9%), in coda Trentino Alto Adige (20,2%), Basilicata (32,1%) e Molise (33,8%).

Quanto all’ammontare residuo del debito, ai primi posti Trentino Alto Adige (43.289 Euro), Lombardia (41.189) Emilia Romagna e Veneto (38.000). Nelle ultime posizioni Calabria (21.848), Sicilia e Molise (25.000).

Per conoscere nel dettaglio i dati relativi all’utilizzo del credito a livello nazionale, regionale e provinciale da parte dei consumatori italiani possiamo consultare lo strumento interattivo, presente sul nostro sito, relativo alla “Mappa del Credito” (clicca per approfondire).

Per saperne di più sui temi del credito e della gestione delle finanze possiamo guardare i video di Faccio Tesoro, il progetto di educazione finanziaria realizzato da CRIF, e leggere le 8 regole d’oro di Mister Credit per gestire al meglio il bilancio familiare.

Per fare scelte finanziarie più consapevoli, possiamo affidarci ai servizi METTINCONTO e METTINCONTO 365 di Mister Credit. Oggi, grazie alla possibilità di collegamento coi dati del nostro conto corrente, possiamo avere in un unico luogo sicuro tutte le informazioni sui nostri conti e finanziamenti ed essere avvisati quando spendiamo più del previsto. Inoltre, possiamo controllare meglio entrate e uscite, capire veramente come gestire le nostre spese e ottenere una valutazione della nostra affidabilità sempre più completa e precisa.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑