Facebook e minorenni: nuove regole per la privacy

In questi giorni Facebook sta cambiando le regole sulla privacy per i minorenni: fino a oggi, infatti, i ragazzi tra i 13 e i 17 anni potevano condividere i propri contenuti solo con gli amici diretti o con gli amici dei loro amici. Da adesso la gestione della loro privacy sarà la stessa degli adulti: potranno scegliere a chi rendere visibili i propri post. Se decideranno di condividere i propri aggiornamenti con tutti, saranno avvisati da un messaggio che ricorderà loro che un post pubblico è visibile da chiunque e non solo dai propri contatti. Inoltre potranno impostare, come gli altri utenti, un livello di privacy diversa per ogni singolo post.

L’obiettivo di Facebook, secondo quanto riporta Il Post, è aumentare il livello di condivisione e interazione degli utenti, come accade su Twitter, per esempio, che non prevede limitazioni di nessun tipo per i minorenni. Una prima conseguenza di queste nuove regole sulla privacy sarà per gli inserzionisti: potranno infatti avere accesso a un numero maggiore di informazioni sugli utenti nella fascia di età tra i 13 e i 17 anni.

Ma anche per i ragazzi le cose rischiano di essere molto diverse da prima: è quindi necessario che siano consapevoli di ciò che significa rendere pubblici i propri contenuti e i propri dati personali. L’introduzione delle nuove impostazioni di privacy di Facebook potrebbe diventare, per genitori e ragazzi, un momento di educazione alla propria presenza online per imparare a:
• riconoscere ed evitare gli episodi di cyberbullismo, trovando il modo e la forza di reagire;
• tenere per sé le proprie informazioni personali, senza condividerle con sconosciuti;
• accrescere lo spirito critico verso persone e contenuti che si trovano in rete (come fuori dalla rete, ovviamente).

Se è normale che gli adolescenti nascondano almeno parte di quello che fanno online ai propri genitori, questi possono comunque dare ai figli gli strumenti di base perché si muovano in rete con consapevolezza. Se volete, potete cominciare da Happy New Web, i 12 consigli di Mister Credit da condividere con i ragazzi per navigare in serenità.

cover-happy-new-web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑