Telefono, computer e tablet al sicuro con i consigli di Mister Credit

La tecnologia ci accompagna ormai ogni giorno, dispositivi sempre più potenti e versatili che usiamo per un numero sempre maggiore di motivi: dal parlare con gli amici al prenotare le vacanze, dalla gestione del nostro conto bancario allo shopping.

Man mano che aumentano gli utilizzi, aumentano anche i dati (più o meno) sensibili che rimangono nella memoria dei dispositivi. Come fare quindi per proteggere i nostri dati e limitare i rischi?

Non dobbiamo dimenticare che siamo noi stessi la prima nostra difesa e attenzione, conoscenza dei possibili rischi e consapevolezza possono davvero fare la differenza: malware, tentativi di phishing e truffe (di solito legate al furto di identità) sono in crescita. Ecco i consigli di Mister Credit per usare in sicurezza i nostri dispositivi, siano essi smartphone, tablet o computer.

  • Manteniamo sempre aggiornati sistema operativo, antivirus e applicazioni: vecchie versioni potrebbero lasciare porte aperte a virus e altri pericoli.
  • Usiamo un codice o una password per bloccare i dispositivi e anche le applicazioni che contengono dati sensibili (quella della nostra banca, per esempio, ma anche i social network a cui siamo iscritti).
  • Disattiviamo i vari servizi di connettività quando non li usiamo: Wi-Fi, Bluetooth, NFC e Gps possono essere sfruttati da malintenzionati, attivarli solo quando ci servono davvero permette di eliminare inutili rischi.
  • Scarichiamo software e applicazioni solo da fonti sicure.
  • Non inviamo mai via mail i dati della nostra carta di credito.
  • Non clicchiamo su link che arrivano via sms, email o altri servizi di messaggeria se non siamo sicuri della provenienza e della sicurezza del contenuto; lo stesso vale per i file che riceviamo come allegati.
  • Quando dobbiamo inserire dati personali (ad esempio il numero della carta per un acquisto o password per l’accesso a servizi) controlliamo di essere su una connessione sicura (l’indirizzo deve iniziare con https invece di http e l’icona del lucchetto deve essere visibile).

Seguendo questo consigli di base possiamo usare i nostri dispositivi in serenità. Se vogliamo un livello di sicurezza in più, possiamo rivolgerci a un servizio come Sicurnet, che ci avvisa quando i nostri dati personali sono troppo accessibili su internet o stanno circolando in ambienti web a rischio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑