Cyberbullismo: dal Garante il modulo per chiedere la rimozione dei contenuti

Il nuovo anno scolastico è iniziato ormai da qualche settimana e si è presentato con una novità, legata alla legge per contrastare il cyberbullismo, entrata in vigore il 18 giugno di quest’anno. In ogni istituto scolastico, infatti, deve essere nominato un docente referente per le iniziative di contrasto al cyberbullismo. Da un lato la legge insiste sulla formazione dei docenti, dall’altro sulla gestione dei casi di bullismo digitale che si verificano tra gli studenti dell’istituto.

 

Sarà il dirigente scolastico a informare le famiglie dei minori coinvolti, con sanzioni disciplinari per i colpevoli e un percorso di sostegno per le vittime. In assenza di una denuncia, per i minori responsabili, accompagnati dai genitori, ci sarà un ammonimento del questore.

 

Non solo: le vittime potranno chiedere l’immediata rimozione dei contenuti diffusi in rete. Potrà farlo direttamente il minore, se ha compiuto i 14 anni di età, altrimenti dovrà essere il genitore a inviare la segnalazione. Il modello da compilare è disponibile sul sito del Garante e va inviato via mail all’indirizzo cyberbullismo@gpdp.it.

 

Recenti studi (raccontati, tra gli altri, da Mary Aiken in “The cyber effect”) dimostrano che il numero di minorenni con profili sui social network è molto alto. Tra questi molti sono anche gli under 13 che, per esempio, non potrebbero iscriversi a Facebook, anche se è molto facile aggirare le regole. Uno studio condotto su più di venti paesi europei tra il 2011 e il 2014 ha sottolineato che un quarto dei bambini tra i 9 e i 10 anni e la metà di quelli tra 11 e 12 sono presenti su Facebook.

 

Per questo è importante accompagnare i ragazzi nei loro primi passi sulla rete, condividendo con loro le potenzialità e la consapevolezza dei rischi che possono correre. Se è importante che la scuola faccia la propria parte, anche per i genitori è importante mantenere un dialogo aperto per educare a un uso attento della rete e dei social network.

 

Happy new web contiene dodici suggerimenti per navigare sereni ed è uno strumento utile da condividere con i più piccoli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑